Le più belle isole del Mar Mediterraneo

Dieci isole famose per le spiagge, per la natura o per gli edifici pittoreschi. Tra cui le nostre Capri, Budelli, Panarea e Ventotene

budelli

LE 10 ISOLE PIU' BELLE DEL MEDITERRANEO - FOTOGALLERY

Piccole isole pittoresche che spuntano nel Mare Mediterraneo e che si distinguono per le splendide spiagge, per la natura incontaminata o per il tipo di architettura che le caratterizzano. Se siete alla ricerca di una destinazione estiva che vi lasci un ricordo indelebile, prendete in considerazione una delle dieci isole che abbiamo scelto per voi.

Le nostre isole più belle
Tremiti, Eolie, Flegree... Il nostro Paese ci regala arcipelaghi da favolaoncentra. Non è semplice, quindi, selezionare le isole più belle. Tuttavia ve ne consigliamo quattro, molto diverse tra loro, ma che soddisferanno i gusti un po' di tutti. Panarea, la più piccola isola delle Eolie, in Sicilia, è ricoperta da macchia mediterranea tra cui si scorgono piccole cale, come Cala degli Zimmari e Cala Junco. E' considerata una delle più belle isole del Mar Mediterraneo.

Ventotene, nell'arcipelago delle isole Pontine, nel Lazio, è una delle mete predilette di chi tracorre le vacanze in barca che, arrivando via mare, scorge una macchia bianca, per via del tufo, che spunta dalle acque blu. Capri è forse la più famosa delle isole italiane. Sono molti i turisti stranieri che visitano l'isola campana ogni anno. Unici sono i suoi faraglioni, famosissima la sua piazzetta e i negozi griffati dei vicoli, bellissime le cale e le grotte, tra cui la Grotta Azzurra (che in realtà si trova ad Anacapri, l'altra parte dell'isola). Infine, l'isola di Budelli, in Sardegna, si distingue dalle altre dell'arcipelago della Maddalena per la sua celebre Spiaggia Rosa. L'isola è abitata da una sola persona, il custode, e per accedervi è necessario chiedere un permesso.

Le isole estere più belle
Senza andare molto lontano, in Croazia si trovano alcune delle isole più incontaminate. Tra queste Brac offre paesaggi variegati che vanno dalle grotte al deserto alle spiagge, come la famosa spiaggia Zlatni Rat. Chi non conosce il fascino selvaggio di Porquerolles, nel Sud della Francia? E' una riserva naturale dove le automobili sono vietate. Sull'isola si gira solo a piedi o in bicicletta. La costa settentrionale è costituita da spiagge di sabbia coperte di pini, erica e mirto, mentre la costa Sud, come quella di Port-Cros, è molto ripida.

Completamente diversa è, invece, Ibiza, regina delle Baleari. Per i media stranieri è considerata una delle isole più belle del Mediterraneo, anche se spesso viene associata alla movida, che in realtà è concentrata soprattutto in due zone: nella capitale e a Sant Antoni de Portmany. Sulla costa settentrionale si possono ammirare numerose spiagge poco conosciute e piccoli centri caratterizzati dal classico stile catalano.

Tra le isole più belle del Mar Mediterraneo ci sono poi le isole greche. Santorini è la più amata dai turisti britannici. E come dar loro torto. La perla delle Cicladi è unica per le sue spiagge vulcaniche, per i villaggi bianchi e i mulini a vento. I giovani preferiscono Mykonos, famosa per essere la capitale estiva della tolleranza. Tante le sono le spiagge famose, concentrate specialmente nel Sud dell'isola, come Kalafatis, Ornos, Paraga, Paradise, Super Paradise ed Elià. In alcune di queste si pratica tranquillamente il naturismo.

Di tutt'altro genere è l'isola di Zante (o Zacinto), nell'arcipelago delle Ionie. E' molto nota per la Spiaggia del Relitto, una spiaggia accessibile solo via mare, racchiusa tra due alture e con al centro il relitto di un mercantile arrugginito portato lì dal mare. La spiaggia è la più fotografata di tutta la Grecia e, forse, di tutto il Mar Mediterraneo.

E se preferite altri lidi, fate rotta verso le isole del Mar dei Caraibi.

Ti potrebbe interessare